Consigli naturali per accelerare il metabolismo

Изображения Молодая женщина руки | Бесплатные векторы, стоковые фото и PSD

Sono tante le persone che vorrebbero avere un metabolismo più veloce il più delle volte perché ci si pone l’obiettivo di dimagrire e mantenere il peso forma senza fare troppi sforzi. Ci sono un sacco di fattori che bisogna considerare per migliorare la nostra forma fisica. Scopriamo allora alcuni consigli naturali per accelerare il metabolismo.

Iniziamo dicendo che non esistono soluzioni miracolose, che siano pillole o diete lampo e alla moda per dimagrire e accelerare il proprio metabolismo. La risposta è solo in uno stile di vita sano che comprenda un’alimentazione corretta e il giusto quantitativo di attività fisica.

Il metabolismo è un processo biochimico che regola quanto velocemente trasformiamo le calorie che assumiamo in energia.

Usiamo energia e bruciamo grasso quando facciamo attività fisica e quando digeriamo, ma non solo. Continuiamo a bruciare grasso anche quando siamo a riposo. La velocità con cui bruciamo i grassi quando siamo a riposo si chiama metabolismo basale. Questo metabolismo basale si può velocizzare e far in modo di bruciare grasso più velocemente anche quando non facciamo cose impegnative.

Metabolismo basale

Ogni organismo è diverso e possiede un proprio metabolismo basale. Con questo termine si intende la quantità di energia che serve al nostro organismo per mantenere le sue funzioni vitali a riposo: circolazione, respirazione, ecc. Esso è maggiore negli uomini che nelle donne e diminuisce con l’avanzare dell’età. Le persone alte hanno un metabolismo basale più elevato perché il corpo ha necessità di maggiore energia utile a far circolare il sangue e i nutrienti essenziali in una superficie più vasta.

Il metabolismo basale può essere più o meno lento ma le variazioni non sono così significative da giustificare eccessive differenze di peso (a meno che non ci siano problemi di iper o ipotiroidismo). Importante conoscere il proprio metabolismo basale in modo tale da poter calibrare meglio la propria alimentazione stimando, meglio se con l’aiuto di un esperto, il quantitativo calorico necessario ad ogni giornata tenendo conto anche delle attività più o meno movimentate o sedentarie che si compiono.

COME RISVEGLIARE IL METABOLISMO

Può sembrare strano ma innanzitutto è bene sapere cosa non bisogna fare. Ci sono delle cattive abitudini, infatti, che possono andare a rallentare il nostro metabolismo e aumentare il grasso invece di bruciarlo. Le cose che potrebbero rallentare il nostro metabolismo sono:

La cattiva nutrizione

Bevande ad alto contenuto di zuccheri, snack e cibi pronti. Mangia solo cibi naturali e sani. Evita anche i cibi super raffinati e ad alto contenuto di grassi.

Il cattivo riposo

Se il tuo corpo è stanco e esaurito non potrà essere efficiente, migliora la sua efficienza migliorando la qualità del tuo sonno.

Lo stress

Lo stresso aumenta la produzione del cortisolo nel nostro corpo che favorisce l‘aumento di peso. Rilassatevi e lasciate andare… i chili di troppo.